Chi sono

Fulvio-Scaglione_avatarMi chiamo Fulvio Scaglione, sono nato nel 1957, sono giornalista professionista dal 1983. Dal 2000 al 2016 sono stato vice-direttore del settimanale “Famiglia Cristiana”, di cui nel 2010 ho varato l’edizione on-line del giornale.

Sono stato corrispondente da Mosca, ho seguito la transizione della Russia e delle ex repubbliche sovietiche, poi l’Afghanistan, l’Iraq e i temi del Medio Oriente.

Ho pubblicato i seguenti libri: “Bye Bye Baghdad” (Fratelli Frilli Editori, 2003) e “La Russia è tornata” (Boroli Editore, 2005), “I cristiani e il Medio Oriente” (Edizioni San Paolo, 2008), “Il patto con il diavolo” (Rizzoli, 2016).

Continuo a collaborare con Famiglia Cristiana ma anche con Avvenire, Eco di Bergamo, Limes, EastWest, e online con Occhi della guerra, L’Inkiesta, Micromega, Eastonline e Terrasanta.Net.

 

8 Commenti

  1. Adriano Cattaneo - Seveso said:

    Salve, le scrivo per chiedere la Sua email a cui inviare un reportage nell’Irak del Nord (valle di Ninive)riferito al mio recente viaggio. In questo articolo – pubblicato su un settimanale locale di Saronno col quale collaboro – faccio riferimento anche a Lei e al Suo libro ‘I cristiani in Medio Oriente’.
    Adriano Cattaneo – Seveso (MBrianza)

  2. Adriano Cattaneo - Seveso said:

    Salve, vorrei conoscere la sua email a cui inviare un mio reportage sul recente viaggio in Irak del nord (valle di Ninive). In questo articolo – pubblicato su un settimanale locale di Saronno col quale collaboro – si fa riferimento anche al suo libro ‘I cristiani in Medio Oriente’.
    Adriano Cattaneo – Seveso (MBrianza)

  3. Joseph said:

    Salve Fulvio,
    volevo solo ringraziarti per il tuo lavoro di informazione non asservita e libera su FC.
    Per me e per molti internauti i tuoi articoli sono,una boccata di aria pura contro la propaganda della feccia giornalistica prezzolata ed asservita ai potentati guerrafondai.
    Peppino

  4. Fulvio ScaglioneFulvio Scaglione said:

    Grazie mille, sei molto gentile. Forse troppo, per il mio modesto ruolo nel gran calderone dell’informazione. Spero che potrai continuare a seguirmi, se lo vorrai, senza sentirti (troppo deluso). Grazie ancora, a presto

  5. Filippo D'Ambrosio said:

    Salve Dott. Scaglione mi presento: mi chiamo D’Ambrosio Filippo e sono responsabile di un Associazione No Profit che opera da anni sul territorio del sorano (Sora una piccola e ridente città posta sulle sponde del fiume Liri incastrata fra i territori del Lazio e dell’Abruzzo a pochi passi dalla Campania), Le scrivo qui perchè unico modo per me per contattarLa. Ho deciso di scriverLe in quanto rimasto favorevolmente colpito dalla lucida analisi da Lei svolta sul suo libro: ” IL PATTO CON IL DIAVOLO” che ho appena fino di leggere con molto interesse. Ma il vero scopo di questa intrusione sulla sua pagina è quella di poterLa contattare per un invito formale al festival della cultura che noi, in quanto Associazione No Profit, staremmo organizzando in collaborazione col Comune di Sora e col patrocinio della regione Lazio e della provincia di Frosinone per l’Anno Domini 2017. Aspetto cortesemente una sua risposta.
    Distinti Saluti
    Filippo D’Ambrosio

  6. Carmen Rocca said:

    Buonasera dott. Scaglione, ho appena finito di ascoltare la Sua trasmissione a Radio Maria, in cui Lei è stato intervistato dal conduttore Francesco Agnoli, sulla situazione geopolitica attuale.
    La ringrazio tanto, perché attraverso la Sua esauriente spiegazione, è riuscito a far capire alle persone semplici come me (sono catechista in due parrocchie della Brianza) gli avvenimenti tragicidi qst ultimi anni nel mondo.
    Mai come oggi, c’è grande necessità di Verità.
    Dio La benedica!

  7. aiuto Maria said:

    Ti ho ascoltato a radio MARIA ieri sera. Pane al pane Vino al vino. Grazie. Ti ho inserito nel mio piccolo sito qua: http://www.aiutomaria.it/chiesa_17.html . E scusa se ti ho inserito senza chiedertelo ma il tuo riferimento mail non è pubblico e avendo appreso che non ricopri più la carica di vice direttore del famoso periodico cattolico uso questo sistema quì. Chiedo scusa anche dell’eventuale pubblicità indiretta al mio piccolo sito che ne viene da questo commento.
    Per tutto il resto grazie per la capacità di sintesi che adegui ai piccoli, intelletti e spazi di trasmissione compresi. Sono certo che vi siete assai rimpicciolito ieri sera, son certo che presto avrete possibilità di srotolare tanto quanto sarà dovuto all’occasione che il Signore certo vi procurerà di omaggiarlo con la vostra volontà pratica e operosa. State all’occhio dunque, la preda spassa… e non è tempo di quaresima.
    ..anche se in fondo l’unica preda di cui si appetiscono veramente i santi leoni è Il Signore.
    Sia Lodato Gesù cristo. AMEN

*

*

Top